lunedì 10 agosto 2020

Chiude la libreria del Quadraro!

 E' sempre una triste notizia quando chiude una libreria, poi se si tratta di una libreria in un quartiere storico e popolare di Roma, la notizia è doppiamente negativa.


Chiude la libreria Quadrarobuck di Maurizio Graziosi per le spese di affitto troppo alte, si trova in Via dei Juvenci 69.


Sei romano de Roma se...

 sai come si chiama e dove si trova questo famoso chiosco di grattachecca di Roma.


Nella precedente foto pubblicata la fontana di piazzale degli Eroi, punto terminale dell'acquedotto del Peschiera. Considerato uno dei maggiori acquedotti d’Europa, la cui entrata in servizio fu celebrata con una solenne manifestazione alla presenza del presidente della Repubblica Luigi Einaudi. Doveva essere una fontana provvisoria, venne realizzata in fretta in vista dell’Anno Santo del 1950, la fontana definitiva doveva sorgere in piazzale Clodio. La fontana si ispira a quella delle Najadi a piazza della Repubblica (Pia Antica Marcia), è costituita da una grande vasca circolare all’interno della quale si erge una composizione a più livelli a base ottagonale. La struttura centrale presenta i lati maggiori concavi, in cui si aprono valve di conchiglie, il suo aspetto scenografico è costituito dai numerosi giochi d’acqua che coronano l’alto zampillo centrale.


giovedì 6 agosto 2020

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la fontana che vedi sotto.

Nella foto di ieri il cinema Doria in via Andrea Doria al Trionfale.

mercoledì 5 agosto 2020

Ritorna il teatro dei burattini al Gianicolo

Apre il teatro dei Burattini del Gianicolo, due ventenni, Manuel Pernazza e Alessia Luongo di 21 e 28 anni, fanno ripartire l’attività avviata 60 anni fa dai coniugi Piantadosi. E' un abella notizia non solo per i bambini di Roma per tutti gli amanti della nostra città.


Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova il cinema che vedi sotto.

Nella foto di ieri la chiesa di Santa Maria delle Grazie al Trionfale.
     E’ una parrocchia santuario. Costruita su progetto di Tullio Rossi nel 1940, consacrata il 13 agosto 1941, ha preso il titolo dalla omonima chiesa demolita nel 1936 per la ristrutturazione di via di Porta Angelica. Sopra il portone centrale lo stemma di Pio XII. La chiesa conserva opere provenienti dalla demolita chiesa, l’icona bizantineggiante, racchiusa in un’edicola ottocentesca, portata da Gerusalemme dall’eremita Albenzio De Rossi (nella navata sinistra), la pala barocca della Madonna che mostra il Bambino a San Francesco di Carlo Maratta (sull’altare maggiore) e alcune lapidi. Sopra i pilastri portanti si trovano quattordici affreschi di Giuseppe Ciotti raffiguranti i misteri del Rosario, nella controfacciata “Apparizione della Vergine a Pio V” in occasione della vittoria di Lepanto, tela di Umberto Colonna.

martedì 4 agosto 2020

Splendida e inaspettata notizia da Ostia

Questa mattina da Ostia è giunta una bellissima notizia. Il municipio ha iniziato a tracciare un percorso ciclabile, non pista ciclabile, sul lungomare di Ostia. Splendida notizia, non ce l'aspettavamo, certamente ha avuto il suo effetto la manifestazione di alcuni giorni fa. Speriamo che i lavori vadano avanti celermente, che diventi una vera pista ciclabile con aree sosta, panchine, punti di ombra, come è nel progetto del municipio.

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la chiesa che vedi sotto.

Nella foto di ieri San Giuseppe al Trionfale. Si trova in via Bernardino Telesio. Costruita nel 1912 su progetto di Aristede Leonori.

lunedì 3 agosto 2020

La ricetta inglese contro l'obesità

L'Inghilterra fa i conti con l'obesità, ben 4,8 milioni di cittadini sono obesi con una diffusione allarmante di patologie collegate, prima fra tutte il diabete. Tutto questo costa alla Sanità del Regno Unito ben 10 miliardi di sterline ogni anno.La ricetta del capo del capo del governo Boris Johnson è quella di aumentare l'uso delle biciclette, insomma: pedalare, pedalare, pedalare.

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la chiesa che vedi sotto.

Nella foto di ieri la chiesa di San Francesco a Monte Mario.

domenica 2 agosto 2020

Venduta la Lama, una buona notizia per l'Eur e tutta Roma

L’ente Eur ha venduto la Lama, il grande edificio che si trova di fianco alla Nuvola di Fuksas, lungo viale Europa, per 50,6 milioni, diventerà albergo Hilton. E' sempre una buona notizia quando un edificio di pregio non è più abbandonato ma trova una destinazione definitiva.

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la chiesa che vedi sotto.

Nella foto di ieri l'Autoparco della Polizia di Stato in via Trionfale.

sabato 1 agosto 2020

Per un lungomare pedonale

Questo pomeriggio si è svolta ad Ostia una manifestazione per chiedere la pedonalizzazione del lungomare di Roma. Si tratta di una decisione già presa. Esiste una delibera del Municipio che stabilisce il lungomare ciclabile e pedonale. Non si capisce perchè ancora non venga attuata.

Ci si augura che presto le autorità competenti rispettino gli impegni presi.

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova L'edificio che vedi sotto.

Nella foto di ieri villa Carpegna.

venerdì 31 luglio 2020

Una speranza per la Vela di Calatrava

   L’ateneo di Tor Vergata e il governo sono al lavoro per dare nuova vita alle Vele di Calatrava. Si chiamerà “Città della Conoscenza”. Da una parte una enorme serra con un centro di ricerca, da un’altra un polo multimediale per concerti e spettacoli dal vivo da 15.000 posti e un centro ricerca sulle tecnologie digitali. Una metro leggera collegherà metro A e C da Anagnina a Torre Angela passando per Tor Vergata con stazioni tematiche, frequenza 3 minuti.


Speriamo vivamente che questo progetto vada in porto, perché questa vicenda è uno spreco enorme!


Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la villa che vedi sotto.



Nella foto di ieri villa Carpegna.

giovedì 30 luglio 2020

Una ciclabile di 38 Km unirà Firenze a Prato

   La giunta comunale di Firenze ha approvato il progetto di una pista ciclabile di 38 Km da Firenze a Prato, sarà finanziata al 20% dal Comune il resto lo mette la regione Toscana, costo totale dell'opera 1.771.000 euro. Partirà dalla Stazione Leopolda e unirà tutti i comuni del territorio.

   La pista ciclabile sarà illuminata, alberata e avrà due corsie. Parliamo di un territorio fortemente urbanizzato, quindi utile a pendolari, lavoratori e studenti. Purtroppo ancora non abbiamo il calendario della realizzazione dell'opera. E' comunque una buona notizia.

La foto del  panorama di Firenze da piazzale Michelangelo e la foto del Duomo di Prato sono prese da: it.wikipedia.org che si ringrazia.

### Alcune immagini di questo blog sono attinte da internet e quindi considerate

di pubblico dominio. Vi prego di avvertirmi in caso di un'involontaria violazione

del copyright, in modo che io provveda subito all'eliminazione dell'immagine

usata per errore.  ###

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la villa che vedi sotto.


Nella foto di ieri villa Carpegna.

mercoledì 29 luglio 2020

E' ripartita la Consulta sulla Sicurezza Stradale

   Si è riunita la Consulta sulla Sicurezza Stradale del comune di Roma. E' uno strumento importante per mettere a punto le principali politiche a favore della sicurezza sulle nostre strade, visto l'alto numero di incidenti stradali, di pedoni e ciclisti feriti o addirittura morti ogni anno.

Alla presenza dell'assessore Calabrese, nell'arancera di San Sisto, è stato nominato presidente Roberto Pallottini già responsabile del coordinamento Roma Ciclabile. Architetto, urbanista, ciclista quotidiano, tra i fondatori del coordinamento, è l'uomo giusto per questa consulta. Lo conosciamo da oltre vent'anni, è un buon inizio.

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la villa che vedi sotto.

Nella foto di ieri una panoramica sulla cupola di San Pietro da viale Vaticano.

martedì 28 luglio 2020

Un bel segno di ritorno alla normalità

Ha riaperto ieri il mercato dei libri scolastici usati che tutti gli anni si tiene a lungotevere Oberdan nel quartiere Della Vittoria. Ovviamente i gestori dei banchi (o meglio TIR) si sono adeguati alle normative anti-covid. Ovviamente sarà possibile acquistare e vendere libri usati anche tramite Delivery. Si paga solo dopo averlo visionato. Un bel sistema che permette un risparmio consistente alle famiglie romane.

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la strada che vedi sotto.

Nella foto di ieri viale delle Mura Aurelie..

lunedì 27 luglio 2020

Nuove luci sull'arco di Costantino

Nuove luci a led valorizzano l'arco di Costantino. Questa nuova illuminazione - dal 17 luglio - rientra nel programma di Acea e comune di Roma di valorizzare la nostra città.

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova il viale che vedi sotto.

Nella foto di ieri il sottopasso del cavalcavia ferroviario nei pressi di via Gregorio VII.

domenica 26 luglio 2020

Qui non si può mancare

Se siamo amanti di Roma, del suo mare tanto maltrattato, non possiamo mancare a questa iniziativa che chiede al municipio X di mantenere l'impegno a realizzare la pedonalizzazione del lungomare come avviene da anni a Fiumicino e in tante altre città di mare d'Italia.

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova il viadotto ferroviario che vedi sotto.

Nella foto di ieri via Piccolomini dove sembra di toccare la cupola di San Pietro.

sabato 25 luglio 2020

Avanza la mobilità sostenibile: monopattini anche a Ostia

Monopattini anche a Ostia con operatore Dott, dalla metà di luglio tra i 60 e i 100 monopattini al servizio dei cittadini. Si parte dal lungomare e le stazioni Lido Centro e Stella Polare. Sono state predisposte delle aree per rilasciate il veicolo.


Tutto ciò che favorisce una mobilità sostenibile va incoraggiato, la nostra città soffoca per la grande quantità di traffico, ben vengano persone che si muovono in bici o sui monopattini.

 


Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la strada che vedi sotto.


Nella foto di ieri via del Monte del Gallo al quartiere Aurelio.

venerdì 24 luglio 2020

Via al progetto di riqualificazione del Filmstudio

La Regione ha dato il via al progetto di riqualificazione del Filmstudio in accordo con i direttori artistici Armando Leone e Stefano Pierpaoli, sarà ultimato entro la prossima estate. Delle due sale una sarà mantenuta per le proiezioni l’altra per eventi, presentazioni e rassegne con una caffetteria. Sarà aperto anche la mattina con corsi di formazione sul cinema. 


Era stato inaugurato il 2 ottobre 1967, era un tempio per cinefili frequentato da Moravia, Pasolini, Rossellini, Dacia Maraini, Michelangelo Antonioni. Sfrattato nel 1985 era tornato nella sede storica nel 2000. 


Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la via che vedi sotto.

Nella foto di ieri via Gregorio VII vista dall'alto di piazza di villa Carpegna.

giovedì 23 luglio 2020

Decima Malafede ha il piano di assetto


   La Regione Lazio ha approvato il Piano di Assetto della Riserva Naturale di Decima Malafede, uno strumento importante che fissa regole certe e definitive per la gestione della Riserva, una decisione attesa da 17 anni. E' un importante punto di non ritorno in positivo in campo ambientale e della sostenibilità.
   Si tratta di un'area molto grande che comprende la sughereta di Vallerano, la foresta di Capocotta, la Solforata, l'area di Macchiagrande, le spallette boschive di Castel Romano.

   In quest'area di 6.145 ettari si trovano oltre 800 specie vegetali, resti di insediamenti umani che risalgono a circa 250.000 anni. Una buona notizia per tutti gli amanti della natura.


Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la strada che vedi sotto.

Nella foto di ieri via di Porta Cavalleggeri.

mercoledì 22 luglio 2020

Che fatica cambiare qualcosa in questa città

   Da Roma Today siamo stati informati che sono partiti i lavori  per dare un nuovo asfalto a via dell’Oceano Indiano, in questo modo però si cancella la ciclabile transitoria recentemente realizzata tra Eur e Torrino. Doppia spesa. La ciclabile da piazza Cina a viale Egeo di 3,8 Km è costata 80.000 euro.

   Come è difficile fare qualcosa di positivo nella nostra città. Speriamo che preso si rimedi a questo danno e che avanzi speditamente il programma di 150 Km di percorsi ciclabili in città.


Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la strada che vedi sotto.

Nella foto di ieri via delle Fornaci nel quartiere Aurelio.

martedì 21 luglio 2020

Il GRAB diventa realtà

   Fa un passo avanti la progettazione del Grab, il Grande Raccordo Anulare delle Bici, un progetto nato nel 2015, consegnato al ministero dei trasporti nel 2017 e finanziato per intero da quest'ultimo dopo aver passato il vaglio della Corte dei Conti. I tecnici del Comune di Roma hanno ipotizzato l'apertura della conferenza dei Servizi per l'inizio del 2021, quindi partiranno i cantieri dei lotti identificati prioritari. 

   Sarà un tracciato di 44,5 Km di cui 17 nel verde, la ciclovia intercetterà 4 linee di metropolitana, 5 linee di tram, un treno urbano, 5 linee delle ferrovie laziali. 

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la strada che vedi sotto.

Nella foto di ieri via Boccea, altezza piazza Irnerio.

lunedì 20 luglio 2020

Nuova vita per palazzo Marignoli

Palazzo Marignoli, lungo via del Corso, quello dove una volta c'era il Caffè Aragno, per intenderci, sta per avere una nuova vita. In autunno sarà un grandissimo centro della Apple su progetto dell'archistar Norman Foster (autore del Millennium Bridge a Londra e del restauro del Reichstag a Berlino) con Transit e Chichara (autori di cinecittà Due e Euroma). Il negozio occuperà una superficie di 2.000 mq di cui 800 destinati ad attività commerciali, saranno creati 200 posti di lavoro. Nel palazzo sono presenti affreschi di Afro Basaldella. Uno spazio sarà riservato ad eventi culturali ed artistici aperti alla cittadinanza.

Sopra l'ex terrazzo è sbucato un nuovo piano, qualcuno ha gridato allo scandalo, mentre l'azienda che sta portando a termine i lavori parla di un progetto esecutivo regolarmente approvato. La soprintendenza ha dichiarato che farà ulteriori modifiche.
Non sappiamo con precisione quali sono i termini della vicenda, pensiamo modestamente che meno si mette mano al centro storico e meglio è. Bisogna lasciarlo così com'è, tutelarlo, per le future generazioni. 
Abbiamo fiducia nella sovrintendenza che ha il compito di salvare il passato millenario della nostra città.

                                                   La foto del caffè Aragno è del 1950.

### Alcune immagini di questo blog sono attinte da internet e quindi considerate

di pubblico dominio. Vi prego di avvertirmi in caso di un'involontaria violazione

del copyright, in modo che io provveda subito all'eliminazione dell'immagine

usata per errore.  ###

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la via che vedi sotto.

Nella foto di ieri una insegna d'epoca di un negozio di noleggio auto.

domenica 19 luglio 2020

Il futuro del trasporto pubblico romano è in una app

Il futuro dell'Atac - la più grande azienda di trasporto pubblico dell'Italia e una delle maggiori in Europa - è digitale, una app al posto dei biglietti. Entro il 10 agosto arriveranno le risposte delle aziende invitate a realizzare il progetto. Il modello è la Oyster card londinese.



Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova questa originale insegna di negozio.

Nella foto di ieri via  Aurelia Antica.

sabato 18 luglio 2020

C'è un progetto per salvare il cinema Airone

   Da tanti, troppi anni, è abbandonato il cinema Airone in via Lidia nel quartiere Appio Latino. Faceva parte del blocco delle case Enpaia (Ente nazionale di previdenza per gli addetti e impiegati in agricoltura), un ente pubblico ora sciolto adesso è una fondazione. Si tratta di un edificio realizzato su progetto di Adalberto Libera (l'autore del palazzo dei Congressi all'Eur e del Villaggio Olimpico) con pitture di Giuseppe Capogrossi (soffitto della scalinata). Aveva la volta a forma di conchiglia, ma in un restauro di alcuni anni fa venne eliminata con grave perdita per l'acustica. 

Pronto il progetto di recupero, sarà finanziato con gli oneri concessori per il cinema Maestoso. Può contenere 800 spettatori, si tratta di una sala amata da Ennio Morricone a cui il consiglio comunale di Roma ha dedicato l'Auditorium Parco della Musica.

Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la via che vedi sotto.

Nella foto di ieri via Aurelia altezza piazza Irnerio.

venerdì 17 luglio 2020

Un invito ai giovani a prendere i mezzi pubblici

   Il Comune ha deciso: per gli studenti sotto i sedici anni tessera Metrebus dai 30 ai 70 euro (invece di 250) in base alla fascia di reddito Iseee. Si parte ad agosto. Stanziati 2,4 milioni di euro.



Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova la strada che vedi sotto.

Nella foto di ieri una delle ciminiere superstiti delle fornaci presenti a Valle Aurelia.

giovedì 16 luglio 2020

Riapre il MACRO

   Domani 17 luglio riapre il MACRO di via Nizza (quartiere Salario) con la mostra Editoriale, è il debutto per  il nuovo direttore Luca Lo Pinto (dalla Kunsthalle di Vienna). Sarà per tre anni. 


   Ad accogliere la mostra "la risata D’io" di Gino De Dominicis. Sarà presente una mostra di Emilio Prini e Gastone Novelli. Potremo rivedere l'opera “Caro Vietnam” di Novelli, presentata alla Biennale di Venezia del 1968. Ancora foto d’archivio della birreria Peroni, un documentario di Rossellini sul Beaubourg del 1977, 1.500 foto di Marcello Salustri per Paese Sera con una Roma da mille anime.


Sei romano de Roma se...

sai come si chiama e dove si trova questa ciminiera.

Nella foto di ieri il rilievo in bronzo posto sulla facciata della chiesa di Santa Maria alla Fornaci che raffigura Cristo che spezza le catene di due schiavi, uno bianco e l'altro di colore. E' la replica di analogo rilievo che si trova alla Navicella.